Il progetto #iorestoacasaArtistiUniti, tra t-shirt e felpe a sostegno della Croce Rossa Italiana

di Clara Amodeo

Nata da un’idea di Salvatore Scarfone (che durante un servizio giornalistico ha visto la Croce Rossa Italiana aiutare i senzatetto nelle maggiori città Italiane) e resa possibile da un team unito e volenteroso (composto dallo stesso Salvatore insieme a Francesco Aloi, Julien Facchin, Smoe Studio e Maria Aria e Roberta Gigliotti), la raccolta fondi #iorestoacasaArtistiUniti (promossa dall’Associazione “iLorazepam”) ha deciso di mettere in vendita t-shirt, felpe e hoodies con opere e illustrazioni di graffiti writer, street artist, tatuatori e illustratori, il cui incasso verrà interamente devoluto al Conto dedicato dalla Croce Rossa Italiana all’emergenza COVID-19.

“Esponenti delle maggiori Crew che hanno scritto e stanno scrivendo la storia del Writing – dicono gli organizzatori – ma non solo Graffiti: aderiscono infatti al progetto anche personaggi della scena Rap, del mondo dei Tattoo, della Streetart e dell’Illustrazione. Attualmente contiamo oltre 100 artisti”.

E concludono: “Il nostro scopo è quello di dare un aiuto concreto alla Croce Rossa Italiana, che ogni giorno si prodiga a salvare delle vite. Da sempre crediamo nell’immenso potere dell’arte”.

Leggi anche:

Lascia un commento