Street Artist per Firenze: l’asta per l’ospedale Careggi

di Clara

A Firenze la Street Art si mobilita. E lo fa per il “suo” ospedale, il Careggi, il più grande policlinico della città, in prima linea nella lotta al Covid-19. Per questo, per sostenerlo con donazioni dirette, è nato il progetto Street Artist per Firenze, l’asta benefica promossa da Bue 2530 e supportata da Controradio, Street Levels Gallery e da Street Book magazine.

L’asta parte oggi alle 10 e termina domani, sabato 4 aprile alle 12. Come fare? Semplice: gli street artist pubblicheranno sui loro profili social la foto dell’opera messa all’asta, corredata dell’hashtag #streetartistperfirenze, in modo da facilitare la ricerca degli utenti. L’asta vera e propria avrà luogo sotto il post pubblicato: qui, infatti, le persone potranno rilanciare di un minimo di 20 Euro fino allo scadere del tempo.

Il pagamento, infine, dovrà essere eseguito dal vincitore direttamente all’ospedale‪ Careggi (qui tutti i recapiti e le indicazioni), e solo a fine quarantena si invieranno i vari lavori.

Leggi anche:

Lascia un commento